Vaporiere: che differenza c’è fra bollitura e cottura al vapore

Bollitura o cottura al vapore? Il dilemma assale chi cucina ed è alla ricerca del sistema più sano per stare in forma e bene. Bollire e cuocere al vapore non è la stessa cosa. Che differenza c’è? In sostanza, per quanto non vi siano differenze abissali fra i due metodi di cottura, la principale diversità consiste nel fatto che nella bollitura i cibi vengono messi in acqua, mentre nella cottura al vapore non sono a contatto con l’acqua ma vengono cotti soltanto per effetto del vapore. Bollire i cibi, infatti, equivale a immergerli fisicamente nell’acqua con cui si è riempita una comune pentola da mettere al fuoco per raggiungere l’ebollizione. E’ così che si fa con la pasta, no? Si butta giù quando l’acqua bolle. In questo, principalmente, differisce il metodo di cottura della vaporiera che cuoce i cibi senza… Leggi Tutto

Continua a leggere Vaporiere: che differenza c’è fra bollitura e cottura al vapore

Oli essenziali e aromaterapia

Non dovremmo mai sottovalutare l’importanza dell’aromaterapia. Grazie a questa tecnica possiamo infondere benessere al nostro organismo, calmarci psicologicamente, allontanare lo stress e distendere i nervi. Per poterla fare anche in casa spesso si ricorre all’uso di oli essenziali. Si tratta di oli appunto che – tramite un apposito diffusore – disperdono nell’ambiente una profumazione con diversi effetti benefici. Per azzeccare la terapia tuttavia dobbiamo scegliere la profumazione ideale per gli scopi che vogliamo raggiungere. Come fare? Basta leggere le prossime righe! Ogni olio essenziale è in grado di attivare, o comunque di potenziare e intensificare, emozioni e sensazioni differenti. Nello specifico è bene sapere che: –   Gli oli essenziali energizzanti riescono a rafforzare in noi energia e vitalità. Aumentano la concentrazione, e dissolvono agitazione e ansia. Sono perfetti per stanze come il soggiorno, o lo studio, luoghi in… Leggi Tutto

Continua a leggere Oli essenziali e aromaterapia